“Hope”. Ogni mare ha un’altra riva.

Read this post in English

1.

A volte penso di non farcela. Di non reggere questi ritmi, ma soprattutto di non reggere tanta sofferenza, tanto dolore. Molti miei colleghi, invece, sono convinti che io ormai mi ci sia abituato, che fare le ispezioni cadaveriche per me sia diventata routine. Non è così.

Continue reading ““Hope”. Ogni mare ha un’altra riva.”

Hope: every ocean has a distant shore

Leggi l’articolo in italiano

1.

Sometimes I think I cannot hold out any longer. I cannot take this pace of work, and more importantly, I cannot handle this much suffering, this much pain. Many of my fellow doctors think I must have got used to it by now, that the postmortem must have become routine. That is how it is. Continue reading “Hope: every ocean has a distant shore”

EXILE: l’inizio di un percorso

Read this post in English

“Exile” è il dipinto che mi ha iniziata ad un vero e proprio viaggio attraverso il tema della crisi migratoria del Mediterraneo. Continue reading “EXILE: l’inizio di un percorso”

Jamil’s Dream

Leggi questo racconto in Italiano

Jamil’s dream

(Tales from the Mediterranean Sea)

December 20th. Jamil has just turned six. After reaching the beach and seeing the sea for the first time, Jamil is amazed by its beauty: the colors, the scent, the sound of the waves. And then he gets on that big boat. Big, yes, but always smaller, as it gets more and more crowded. Men, women, children. There are many children, and Jamil is happy: he will play with them during the trip. Amal, yumma, his mother, already explained to him that the journey is going to be long, and that he must behave well, just as she taught him.

Continue reading “Jamil’s Dream”

Il sogno di Jamil

Read this tale in English

Il Sogno di Jamil

(Racconti dal Mar Mediterraneo)

Era il 20 dicembre e Jamil aveva da poco compiuto sei anni.

Quando erano arrivati sulla spiaggia e aveva visto per la prima volta il mare, Jamil era rimasto stupefatto per la sua bellezza: i colori il profumo, il suono delle onde. E poi era salito sulla grande barca. Gli era sembrata grande ma ora, così piena di gente, gli sembrava più piccola. Uomini, donne, bambini. C’ erano molti bambini e questo lo rese felice: avrebbe potuto giocare con loro, durante il viaggio.

Continue reading “Il sogno di Jamil”

A Story of the Sea

Leggi questo racconto in italiano

A Story of the Sea

(Tales from the Mediterranean Sea)

“I have always had a symbiotic relationship with the sea. For us who are born on the coast, it is so. The sea has always been an indisputable protagonist in our lives. It is the place where we joyously liberate ourselves from school by cutting class, the place where we spend the evening with friends.

Continue reading “A Story of the Sea”

Storia di mare

Read this post in English

Storia di Mare
(Racconti dal Mar Mediterraneo)

 “Ho sempre avuto un rapporto simbiotico col mare. Per noi che siamo nati sulle coste è così. Il mare è da sempre protagonista indiscusso delle nostre vite. Il luogo dove si libera la propria euforia nel giorni di sega a scuola; il luogo dove ci si incontra la sera con gli amici.
Il mare lo si cerca sempre, che tu sia triste o felice. Quando non sappiamo cosa fare, dove andare, noi gente di mare andiamo…al mare.
E per noi, nati in posti in cui non c’è molto da fare, è sempre il mare la meta del nostro vagare.

Il mare…il mare… È nella nostra storia, nelle nostre vene. È dall’ orizzonte che videro arrivare i Saraceni e culture di ogni tipo. Abbiamo visto gonfiarsi al vento vele di altri mondi. Cosa c’è, quindi, nel mio sangue?
Nel mio sangue c’è questo mare.

Continue reading “Storia di mare”

Questo blog: chi e…perchè?

Read this post in English

I mio nome  è Laura Grimaldi , e sono una artista italiana che vive negli Stati Uniti.
Mi è sempre piaciuto sperimentare diverse forme di espressione artistica, e nella mia vita ho esplorato diversi campi dell’arte: sono stata (e lo sono ancora) una pittrice, scenografa, marionettista e musicista.
Ma adoro anche scrivere, leggere e disegnare fumetti.

Continue reading “Questo blog: chi e…perchè?”

Who and why

Read this post in Italian

My name is Laura Grimaldi, and I am an Italian artists based in USA.
During my life, I explored art in its different fields: together with painting, I worked as puppeteer, costume assistant and set designer both for theaters and TV programs.
But I also love writing, reading and drawing comics!

Continue reading “Who and why”